Amici Interisti
(pubblicato in L'editoriale del Presidente il 16-02-2010 alle 10:28)

Carissimi Gaudenti Amici Interisti,
ieri sera appena terminato il derby ho madato ad alcuni di voi un SMS che iniziava con: Siamo i più forti, nonostante tutto e contro tutti!
Ed è curioso che questa mattina l'editoriale del direttore della Gazzetta avesse lo stesso titolo del mio messaggino...evidentemente è ormai chiaro anche ai giornalisti che lo strapotere nerazzurro non si basa su fortuna,
presunti aiutini o mancanza di aversari ma sulla cartura tecnica e morale e su una forza di volontà ineguagliabili nel nostro campionato.
E su questa forza interiore interista si sono soffermati ieri sera i miei pensieri e voglio proprio ribadire che sono fiero (anzi super orgoglioso) di questi colori e di questa squadra.
Molti di voi, come il sottoscritto, hanno sicuramente vissuto gli anni di magra, quel lungo periodo in cui si vinceva poco o niente (abbiamo poi scoperto il motivo...) e le prese per i fondelli erano prassi quotidiana...
In quei dolorosi anni ci siamo forgiati, abbiamo imparato a soffrire e a reagire...
Abbiamo imparato ad apprezzare il valore dell'onestà e del piacere che si prova a far cadere dal piedistallo i furbetti (ed i banditi).
Essere veri interisti significa possedere alti valori morali, carattere ed anche autoironia...sappiamo vincere (ma anche perdere) e possiamo tranquillamente parlare di calcio ma anche di altre cose.

Oggi sono ancor più felice del solito di avere il cuore nero azzurro e ringrazio mio padre (chissà come gode Edo lassù) di avermi trasmesso questa sana passione.
Un calorosso saluto a tutti e un super grido: GRAZIE INTER!!!!

Lascia un commento!

Nome:
Email:
Commento:
Inserire il codice riportato qui sotto:

interclub

Archivi

newsletter

email:
Nome:
Formato: